Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi


Guida sicura con i comandi vocali di Google Maps per Android

La navigazione con Google Maps rende la guida sicura grazie all’evoluta modalità di utilizzo dei comandi vocali per gestire molte funzioni dello smartphone senza staccare le mani dal volante e gli occhi dalla strada.

Google Maps per Android e navigazione con comandi vocali

Mandare un messaggio agli amici che ci aspettano fuori dalla pizzeria per avvisarli che stiamo arrivando, tempo di trovare parcheggio, sincerarsi delle condizioni del traffico, mettere su un po’ di musica… queste sono solo alcune delle azioni che possiamo compiere nel pieno rispetto della sicurezza alla guida grazie ai comandi vocali disponibili nell’ultima versione di Google Maps in modalità navigazione. Il già versatile navigatore integrato nella suite di applicazioni Google che accompagnano gli smartphone/tablet Android sfrutta il motore di ricerca OK Google e la sua funzione “sempre in ascolto” per consentirci di impartire comandi vocali di vario tipo che riconoscono il linguaggio naturale mentre usiamo la modalità di navigazione, senza dover staccare le mani dal volante o distogliere lo sguardo dalla strada.

Google Maps per Android e navigazione con comandi vocali


Per utilizzare i comandi vocali e la ricerca vocale è sufficiente effettuare l’accesso con il proprio account Google sia all’app Google Maps che all’app Google. Fatto ciò, basta aprire Google Maps, pronunciare “OK Google” o toccare l’icona del microfono in alto a destra e quindi fare una domanda o impartire un ordine per dare inizio all’interazione vocale.

VERSATILITÀ E SICUREZZA ALLA GUIDA

Utente al volante: “OK Google manda un messaggio”
Google Maps: “A chi vuoi mandare un messaggio?”
U: “Paolo Bianchi”
Google Maps: “Qual è il testo del messaggio”
U: “Confermato appuntamento per dopodomani, ci vediamo da te alle 10:30”
G: “Ecco il tuo SMS per Paolo Bianchi ’Confermato appuntamento per dopodomani, ci vediamo da te alle 10:30’, vuoi inviarlo o modificarlo?”
U: “Invia”
G: “Ok, messaggio inviato”

Questa è la riproposizione fedele di un “dialogo” effettuato all’interno di Google Maps in modalità navigazione, attivato pronunciando la magica frase “OK Google” che risveglia l’intelligenza artificiale dell’assistente dello smartphone il quale, passo dopo passo e con semplici istruzioni vocali, ci ha consentito di mandare, prima che ce ne dimenticassimo, un SMS al nostro collega senza che questo comportasse alcuna distrazione alla guida. La versatilità dei comandi vocali utilizzabili è notevole e copre sia aspetti relativi al nostro itinerario sia, come abbiamo visto, operazioni indipendenti come avviare una chiamata, mandare un messaggio, trovare un ristornate lungo la via, accedere agli appuntamenti in calendario e altro ancora. Ecco l’elenco completo dei comandi vocali riportati nella pagina ufficiale della guida di Google Maps:

Google Maps per Android e navigazione con comandi vocali

Indicazioni stradali e marcia

“Disattiva l’audio” o “Disattiva guida vocale”
“Riattiva l’audio” o “Riattiva guida vocale”
“Mostra traffico” o “Nascondi traffico”
“Mostra satellite” o “Nascondi satellite”
“Vai a casa” o “Vai a [nome]”
“Mostra una panoramica del percorso” o “Mostra percorsi alternativi”
“Che strada è questa?”
“Qual è la prossima svolta?”
“Qual è l’orario di arrivo stimato?”
“Com’è il traffico?” o “Com’è il traffico verso casa?”
“Evita pedaggi” o “Consenti pedaggi”
“Evita autostrade” o “Consenti autostrade”
“Evita traghetti” o “Consenti traghetti”
“Esci dal Navigatore”

Google Maps per Android e navigazione con comandi vocali

Altri comandi vocali

“Chiama mamma”
“Trova stazioni di servizio” o “Trova ristoranti”
“Invia un messaggio a [nome]” o “Invia un SMS a [nome], Tutto bene gli esami”
“Che tempo fa?” o “Com’è il tempo a [luogo]”
“Metti della musica” o “Metti [brano] su Google Play Musica”
“Qual è l’hotel più vicino?”
“Quand’è la mia prossima riunione?”

VIDEO


Prenota e ritira