Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi


Watch Series 3, lo smartwatch di Apple diventa indipendente

La terza evoluzione di Watch aggiunge al device da polso di Apple la connettività dati integrata e migliora le funzioni di rilevamento del battito cardiaco e di monitoraggio di ogni tipo di attività fisica.

Apple Watch Series 3

Il Keynote di settembre tenuto da Apple nel nuovo Steve Jobs Theater di Cupertino, l’auditorium intitolato al fondatore della Mela, ha svelato non solo i nuovi iPhone 8/8 Plus e iPhone X ma anche l’attesa nuova versione di Watch Series 3. Lo smartwatch di Apple in questa terza edizione diventa ancora più indipendente e autosufficiente grazie alla connettività cellulare LTE integrata (versione non ancora annunciata per l’Italia) con la quale gestire chiamate, ricevere messaggi e altro ancora senza bisogno di avere con sé l’Phone. Device completo e multifunzione, Watch Serie 3 è uno sportwatch, un activity tracker, un potente strumento per la salute e un assistente personale da polso. Per quanto riguarda l’aspetto più prettamente sportivo abbiamo GPS e altimetro per tenere traccia con estrema precisione di ogni nostra uscita, gestione della musica ottimizzato con supporto agli AirPods, resistenza all’acqua fino a 50 metri e app Allenamento con impostazioni automatiche per le vasche in piscina o l’allenamento cardio HIIT.

Apple Watch Series 3

Le funzioni di activity tracker sono invece racchiuse nei famosi tre anelli che dominano il quadrante di Watch Series 3, i quali indicano quanto ci si muove ogni giorno e spronano l’utente a chiuderli così da raggiungere l’obiettivo dei 30 minuti di esercizio giornalieri. Ad aiutare a ottenere i risultati prefissati ci pensa l’allenatore intelligente integrato che la mattina aggiorna sui propri progressi e, se alla sera gli anelli non sono ancora completati, suggerisce cosa fare per riuscirci. Uno sprone aggiuntivo può poi venire dalla condivisione di obiettivi e risultati con i propri amici, e ogni risultato ottenuto viene festeggiato e memorizzato con tanto di medaglie che premiano il raggiungimento di nuovi record.

Apple Watch Series 3

A tenere d’occhio lo stato di salute ci pensa invece il misuratore di battito cardiaco che effettua rilevazioni durante tutta la giornata: quando si è a riposo, mentre si cammina o nella fase di recupero dopo un allenamento, mentre l’app Respirazione aiuta a rilassarsi in maniera semplice e immediata in qualsiasi momento della giornata. È poi possibile personalizzare Watch Series 3 con tante app dedicate al benessere personale da scaricare dall’App Store.

Apple Watch Series 3

Chiudono il quadro le funzioni da assistente personale di Watch Series 3: tramite lo smartwatch di Apple è possibile mandare messaggi, effettuare telefonate e ascoltare la segreteria telefonica, Siri è più intelligente e ci parla utilizzando l’altoparlante integrato nello smartwatch e grazie al processore più potente le app si aprono al doppio della velocità e quelle messe nel Dock si aggiornano in automatico. A livello hardware da segnalare poi il nuovo chip wireless Apple W2 che rende la connettività Wi-Fi dell’85% più veloce e del 50% più efficiente in termini energetici al pari di quella Bluetooth.

Apple Watch Series 3

Apple Watch Series 3 con preinstallato watchOS 4 sarà disponibile in Italia in versione Wi-Fi a partire dal 22 settembre. Tre i colori disponibili della cassa: Argento, Oro e Grigio Siderale e due le dimensioni disponibili, da 38 mm e 42 mm

VIDEO


Prenota e ritira